Cabine doccia

CABINE DOCCIA – LA SCELTA GIUSTA PER UN BAGNO ASCIUTTO

Se non avete in programma una doccia Walk-In senza divisorio e non volete avere schizzi d’acqua sul pavimento del bagno, è indispensabile un buon paraspruzzi. Oltre alla tradizionale tenda da doccia molti scelgono una cabina doccia fissa per diversi motivi: uno di questi è che una tenda potrebbe attaccarsi sgradevolmente al corpo e sporcarsi rapidamente. Questo tipo di divisorio è adatto anche alle vasche da bagno, nel caso in cui si voglia fare la doccia in piedi senza allagare l’intero bagno. Le cabine doccia per le vasche da bagno sono per lo più chiamate accessori da vasche da bagno. >> alla guida per le cabine doccia

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


4356 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


4356 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

VISUALE DEI TEMI

Forme e dimensioni delle cabine doccia
Ingressi e docce: i diversi tipi di porta
Materiali delle cabine doccia
Caratteristiche aggiuntive per ancora più individualità
Con o senza bordo? Come desiderate la vostra cabina doccia?
I nostri migliori produttori di cabine doccia

FORME E DIMENSIONI DELLE CABINE DOCCIA

La grandezza di una cabina doccia varia in base alle dimensioni della doccia o della vasca: nel caso di una doccia di nicchia, per esempio, deve essere estremamente precisa. L'altezza dovrebbe essere sufficiente a proteggere dagli schizzi d’acqua: di conseguenza più una persona è alta, maggiore deve essere l‘altezza della cabina doccia. Sul nostro sito troverete in vendita cabine doccia fino ad un’altezza di 2 metri.

Le forme più comuni per una cabina doccia sono completamente angolare o arrotondata sul lato superiore.

INGRESSI E DOCCE: I DIVERSI TIPI DI PORTA

Porte a soffietto
Le porte a soffietto sono solitamente dotate di rulli con cuscinetti a sfera e di una rotaia, che ne facilita l'apertura e la chiusura, pur causando problemi durante la pulizia. Per le docce rotonde si utilizzano di solito le cosiddette porte girevoli a soffietto.

Porte scorrevoli
Le porte scorrevoli sono particolarmente adatte ai bagni piccoli che non offrono abbastanza spazio per porte apribili. Le porte scorrevoli, come quelle a soffietto, necessitano di una rotaia di scorrimento, piuttosto difficile da pulire, e permettono un ingresso relativamente piccolo.

Porte a battente
Questo tipo di porta ha le stesse caratteristiche di una normale porta da stanza ed è apribile sia verso l’interno che verso l’esterno. Garantiscono quindi molto spazio anche in bagni piccoli e hanno un’entrata e un’uscita piuttosto ampia.

Porte girevoli e a perno
Le porte girevoli e a perno sono apribili sono verso l’esterno e di conseguenza richiedono un maggiore spazio davanti alla doccia.

Pannelli laterali
I pannelli laterali vengono spesso installati per un’ulteriore divisione o in una doccia Walk-In, in cui è possibile fare a meno di una porta.

Prima dell‘acquisto è fondamentale valutare quale tipo di porta è più adatta alle proprie esigenze. Le porte che si aprono verso la stanza causano gocciolamenti sul pavimento e, dunque, più lavoro dopo la doccia. Alcune, invece, sono dotate del cosiddetto meccanismo di sollevamento/abbassamento che garantisce una facile apertura e chiusura e allo stesso tempo una maggiore protezione contro gli spruzzi d’acqua: al momento dell'apertura la porta si solleva e fa in modo che la guarnizione non sfreghi contro la doccia o la vasca da bagno. Nel caso dell’installazione della cabina doccia in una doccia piastrellata a livello del pavimento, si consiglia di impiegare questo meccanismo.

Un’alternativa alle cabine doccia sono le tende, vantaggiose per la possibilità di essere lavate e sostituite regolarmente. Tuttavia non sono così eleganti come le cabine doccia fisse e possono attaccarsi sgradevolmente alla pelle in caso di contatto con l‘acqua.

MATERIALI DELLE CABINE DOCCIA

Vetro
La maggior parte delle cabine doccia dei produttori sono in vetro e di conseguenza richiedono una particolare cura, in quanto non sono resistenti ai detergenti aggressivi e abrasivi che potrebbero danneggiare le superfici: è opportuno risciacquare accuratamente con acqua pulita le cabine doccia in vetro dopo ogni utilizzo e asciugarle con un tergivetro. Potrebbe sembrare faticoso, ma ne vale la pena. Il vetro utilizzato è sempre un vetro di sicurezza, che viene testato più volte. È estremamente resistente agli urti e alle cadute: se dovesse rompersi, si frantuma in piccoli brandelli con cui non ci si può tagliare da soli.

Plastica
Le cabine doccia in plastica sono principalmente realizzate in plexiglas , hanno un peso ridotto e sono decisamente più economiche delle varianti in vetro. Tuttavia risultano più sensibili ai graffi e ai detergenti e per lo più hanno una superficie irregolare, ideale per il deposito dello sporco e del calcare. Le lamine qui diventano rapidamente lattiginose.

Poliestere
Nel caso in cui la scelta ricada su una tenda da doccia, queste sono per lo più realizzate in poliestere e rinforzate nei punti di attacco con ganci in accaio inox.

 

CARATTERISTICHE AGGIUNTIVE PER ANCORA PIÚ INDIVIDUALITÁ

Esternamente molte cabine doccia sono dotate di portasciugamani o ripiani integrati che garantiscono ulteriore spazio per riporre l’asciugamano, subito pronto all’occorrenza.

Talvolta le cabine doccia sono in vetro specchiatonella parte esterna, così che nella stanza da bagno si ha già a disposizione uno specchio per l’intero corpo. La cabina doccia può essere ripiegata in modo da nascondere completamente la rubinetteria, così che il bagno risulti otticamente più grande e la doccia sia completamente integrata nella stanza.

CON O SENZA BORDO? COME DESIDERATE LA VOSTRA CABINA DOCCIA?

Le cabine doccia sono diponibili con o senza bordo e parzialmente bordate: ogni variante ha le proprie caratteristiche che potrebbero semplificare la scelta. I bordi sono per lo più cromati, in alluminio, argentati, bianchi o beige, così da poter soddisfare ogni gusto e desiderio.

Senza bordo
Una cabina doccia senza bordo colpisce per il suo aspetto minimalista, pur non potendo mai rimanere completamente sigillata. Tuttavia le guarnizioni trasparenti e le porte abbassabili impediscono in gran parte la fuoriuscita di schizzi d'acqua.

Parzialmente bordate
Le cabine doccia parzialmente bordate non hanno un profilo, ossia un bordo, nella zona d'ingresso: qui le porte sollevabili e a battente sono utilizzate per la protezione dagli spruzzi d'acqua.

Con bordo (profilato)
Una cabina doccia bordata garantisce una protezione completa contro gli spruzzi d’acqua, ma offre al calcare e allo sporco più angoli e superfici dove depositarsi.

 

I NOSTRI MIGLIORI PRODUTTORI DI CABINE DOCCIA

Sul nostro sito offriamo solo cabine doccia dei migliori marchi. Si usufruisca dei vantaggi degli articoli di alta qualità: le cabine doccia dei nostri produttori sono testate da TÜV e sono realizzate in base alle norme DIN. Kermi offre una garanzia di disponibilità di 20 anni per tutti i ricambi delle sue cabine doccia, a prova della qualità dei suoi prodotti. Con una corretta installazione e un po' di cura, la tenuta e la protezione contro gli spruzzi d'acqua della vostra cabina doccia è garantita per anni e vi godrete la vostra doccia per molto tempo.

    • Bette Firmenlogo
    • Duravit Firmenlogo
    • HSK Firmenlogo
    • Kermi Firmenlogo
    • Keuco Firmenlogo