Rubinetti per la doccia e la vasca

RUBINETTERIA PER VASCHE DA BAGNO: NON SI POGGI SULL’ASCIUTTO

La rubinetteria da vasca è una componente fondamentale in un bagno che include la vasca. Al fine di utilizzare quest’ultima, bisogna riempirla d’acqua almeno una volta. Per questo esistono molte varianti di rubinetti da vasca, molti dei quali sono anche dotati di raccordi per la doccia che consentono di fare la doccia direttamente nella vasca da bagno. Scoprite subito quali sono le possibilità progettuali per la rubinetteria del vostro bagno, quali varianti sono disponibili e cosa bisogna considerare prima dell’acquisto. >>alla guida per la rubinetteria da bagno

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


3067 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


3067 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

VISIONE DELLE TEMATICHE

Quali sono le possibilità per la rubinetteria da vasca?
Che tipo di montaggio deve essere?
Caratteristiche opzionali di un rubinetto per la vasca
Modelli speciali
Quali sono i materiali possibili per la rubinetteria da vasca?
Colori per la rubinetteria da vasca
I nostri migliori produttori di rubinetteria da vasca

QUALI SONO LE POSSIBILITÀ PER LA RUBINETTERIA DA VASCA?

Rubinetteria classica
I classici rubinetti per la vasca hanno una leva, con la quale è possibile regolare sia la forza del getto d’acqua tirandola verso l’alto sia la temperatura girandola a destra o a sinistra. Nella parte inferiore di solito si trova un’apertura per il beccuccio della vasca e al di sopra una leva, con la quale si può passare dal beccuccio alla doccia. Sul lato inferiore spesso è anche attaccato un tubo flessibile con cui è possibile fare una doccia. Dunque tutto è controllato e regolato da un singolo componente. La facilità d'uso dei miscelatori monoleva è resa possibile dalle cosiddette cartucce, che sono integrate nel rubinetto e possono essere realizzate in diversi materiali come la ceramica o il silicone. Prevengono le perdite, i gocciolamenti e la difficoltà nell’utilizzo die rubinetti dei miscelatori. Un'alternativa al miscelatore monocomando è il miscelatore a leva, attraverso il quale l‘acqua calda e fredda è ottenuta da manopole diverse, fino al raggiungimento di una temperatura piacevole. Questo tipo di rubinetteria è raramente utilizzato a causa della complicazione dell‘impostazione dell’acqua, nonostante si impieghi ancora per motivi di progettazione.

Soffioni da doccia
I soffioni sono optionalmente combinabili con rubinetti da vasca. Sono particolarmente adatti se si vuole anche fare la doccia nella vasca da bagno. Ma anche chi non ha intenzione di trasformare la vasca da bagno in una doccia ne beneficerà. Può anche essere usato per la doccia dei bambini o degli animali domestici o per rimuovere la schiuma e i residui di additivi per il bagno. Per i suoi vantaggi, molti utenti scelgono di realizzare una doccia nella vasca da bagno. Le docce sono liberamente selezionabili e possono essere dotate di diversi tipi di getto, come ad esempio la doccia a pioggia o a massaggio o il getto ad aria. Le docce possono essere fissate alla parete con un'asta o al raccordo stesso con un supporto integrato.

Termostato
I rubinetti termostatici sono di solito di forma allungata e hanno una maniglia su un lato per la regolazione della temperatura dell'acqua e una sull'altro lato per la regolazione del flusso dell'acqua. Queste impugnature sono di solito di forma ergonomica o hanno piccole strutture che rendono facile la presa anche con le mani bagnate. I termostati hanno il vantaggio che la temperatura desiderata può essere impostata rapidamente e poi mantenuta ad un livello costante. I termostati dotati della tecnologia Grohe TurboStat® raggiungono addirittura la temperatura desiderata in pochi secondi, grazie alle speciali cartucce di precisione in essi contenute. I termostati dotati della tecnologia Grohe TurboStat® raggiungono addirittura la temperatura desiderata in pochi secondi, grazie alle speciali cartucce di precisione in essi contenute. Come per il rubinetto classico, l'ingresso per l'acqua del bagno, l'attacco per il tubo doccia e la leva di commutazione sono di solito integrati al rubinetto, in modo che sia necessario un solo componente. Molti dei termostati moderni non sono più rotondi nel loro corpo di base, ma quadrati, il che offre il vantaggio di un pratico appoggio per shampoo.

CHE TIPO DI MONTAGGIO DEVE ESSERE?

Per l‘installazione della rubinetteria da vasca ci sono più possibilità:

Montaggio su supporto
È possibile installare la rubinetteria direttamente a terra accanto alla vasca da bagno. Questa variante particolarmente elegante è spesso scelta per vasche autoportanti. La rubinetteria autoportante può essere implementata al meglio se pianificata in anticipo.

Montaggio a parete
Con questo tipo di installazione, il rubinetto viene classicamente fissato alla parete dietro la vasca da bagno: è semplicemente unito ai collegamenti situati alla parete e non sono necessarie particolari fasi di progettazione.

Montaggio su bordo vasca
Tramite questo tipo di installazione si ottiene uno straordinario effetto. Si tratta per lo più di rubinetti a quattro fori, dove ogni elemento ottiene una connessione extra. Questa variante può essere combinata anche con un ingresso speciale, come, ad esempio, a cascata. Se la vasca da bagno desiderata non è adatta al montaggio sul bordo, è anche una buona idea installarla dietro la vasca da bagno su una piccola sporgenza di piastrelle.

Montaggio a superficie o ad incasso
Con la variante a superficie l’intera rubinetteria o il termostato vengono montati a parete, mentre con quella ad incasso le parti a vista sono limitate all’essenziale e la tecnologia scompare nella parete. Come per l'installazione a bordo vasca, i componenti come l'uscita dell'acqua o il regolatore di temperatura si trovano da soli. I raccordi montati in superficie sono quindi un po' più difficili da pulire, ma possono essere sostituiti più rapidamente. I raccordi ad incasso devono essere pianificati in anticipo, in quanto un corpo di base deve essere posizionato sotto le piastrelle.

Ad uno, tre, quattro o cinque fori?
A seconda di quanti fori di collegamento sono necessari, i raccordi sono suddivisi in monoforo, triforo, ecc. Un classico miscelatore monocomando, ad esempio, richiede un solo foro. Se è installato un beccuccio da bagno con tasti separati per la temperatura e la resistenza dell'acqua, si tratta di un raccordo a tre fori. Se si aggiungono una doccia e altri elementi, il numero di fori sarà di conseguenza maggiore. Le varianti di montaggio più moderne tendono ad averne di più. Soprattutto se è prevista una doccia, durante il montaggio deve essere installato un blocco di montaggio. In caso contrario, gli spruzzi d'acqua possono entrare attraverso l'apertura della doccia quando viene estratta. Molti produttori offrono un blocco di questo tipo da abbinare ai loro accessori per il bordo vasca.

 

CARATTERISTICHE OPZIONALI DI UN RUBINETTO PER LA VASCA

Oggigiorno i rubinetti non hanno solo la semplice funzione di far scorrere l’acqua nella vasca. Offrono la massima comodità possibile e molte, in alcuni casi opzionali, funzioni aggiuntive che rendono la vostra vita ancora più facile e sicura.

Areatore
L'aeratore o colloquialmente spesso chiamato perlatore (termine protetto della società NEOPERL) è installato in quasi tutti i rubinetti e si trova nella parte anteriore dell'uscita dell'acqua. Si tratta di un piccolo setaccio che cattura le particelle di sporco più piccole e ammorbidisce il getto d'acqua aggiungendovi aria. In questo modo si riduce anche il rumore dell'acqua e si abbassa il consumo di acqua a pressione costante. L'aeratore può essere rimosso per la pulizia che deve essere fatta regolarmente al fine di evitare un intasamento.

Blocco di sicurezza per la temperatura
Il blocco della temperatura è installato nei rubinetti che hanno una propria maniglia per il controllo della temperatura. Impedisce di raggiungere una temperatura più alta senza prima disimpostare un blocco (di solito la pressione di un pulsante). Il blocco è di solito a 38 - 40 gradi ed si tratta di un dispositivo sicuro, soprattutto con i bambini in casa.

Raccordi di raffreddamento
Alcune tecnologie impediscono che il rubinetto si riscaldi troppo e causi ustioni. L'acqua dall'interno non passa direttamente attraverso il guscio esterno, il che significa che il rubinetto non diventa mai più caldo dell'acqua della doccia o della vasca. Questo è ottimale, soprattutto per i bambini.

Dispositivo antiriflusso
Il dispositivo antiriflusso mantiene il flusso d'acqua in una direzione ed impedisce il ritorno dell'acqua non potabile nel tubo. Quindi, ad esempio, l’acqua rimane nel tubo flessibile dopo la disattivazione del flusso dell’acqua. Soprattutto per quanto riguarda la legionella e la sua prevenzione, un dispositivo antiriflusso è molto importante. Un dispositivo antiriflusso impedisce inoltre che l'acqua fredda fluisca nel tubo dell'acqua calda e viceversa.

Silenziatore
Il flusso d'acqua durante la doccia o il bagno crea vibrazioni, che vengono trasmesse alla parete attraverso i tubi e si possono propagare nella stanza o nell’appartamento vicino, disturbando. Per evitare che ciò avvenga, i silenziatori o i disaccoppiatori acustici vengono installati in molti rubinetti di marca.

Filtro antisporco
I filtri antisporco sono guarnizioni di schermatura che vengono installate all'interno del termostato e tra la doccetta e il tubo flessibile, evitando che lo sporco venga lavato nel meccanismo della doccia. Questo filtro non deve essere sostituito con una guarnizione normale, altrimenti gli ugelli potrebbero intasarsi.

Limitazione della temperatura
Oltre al blocco di sicurezza, per alcuni rubinetti è possibile selezionare anche i limiti di temperatura. L'acqua non può quindi essere resa più calda della temperatura impostata e nessuno può scottarsi.

MODELLI SPECIALI

Le rubinetterie per il bagno sono ora disponibili in forme diverse e con molte funzioni aggiuntive. Le speciali bocchette per la vasca offrono raccordi con getto a cascata o a getto d'acqua. Mette di buon umore ed è divertente guardare l’acqua che scorre nella vasca. Interessanti modelli sono anche i raccordi in cui ingresso, uscita e overflow sono combinati in un unico elemento.

QUALI SONO I MATERIALI POSSIBILI PER LA RUBINETTERIA DA VASCA?

Come per qualsiasi altro tipo di rubinetteria, per quella da vasca da bagno sono utilizzabili diversi materiali:

Plastica
i rubinetti da vasca il cui corpo di base è in plastica sono particolarmente leggeri, economici e di facile manutenzione. Tuttavia, non sono così robusti come altri materiali e di solito hanno una vita più breve.

Ottone
La maggior parte dei rubinetti hanno una struttura interna in ottone ed un rivestimento in cromo che protegge dalla ruggine e dall'usura, dando allo stesso tempo anche un bell‘aspetto al bagno. Il rivestimento cromato rende inoltre i rubinetti in ottone robusti, durevoli e facili da pulire. Visivamente, il rivestimento cromato è disponibile in versione lucida, spazzolata e opaca.

Acciaio
I rubinetti da vasca in acciaio inossidabile hanno una superficie molto igienica, resistente ai graffi e alla corrosione. Tuttavia, sono leggermente più costosi di altri materiali.

Per alcuni rubinetti viene utilizzato anche il vetro di sicurezza - come ripiano sul di esso o come involucro completo.

Non importa quale materiale scegliate, la pulizia e la cura dei vostri rubinetti è importante anche per una lunga durata. Questo non deve venire a contatto con acidi non diluiti o spugne dure e deve essere lavato via solo con un detergente delicato. Successivamente il rubinetto deve essere sciacquato a fondo con acqua pulita e asciugato. A proposito, questo vale non solo per la vasca da bagno, ma anche per tutti i sanitari del bagno e della cucina.

COLORI DELLA RUBINETTERIA PER VASCHE DA BAGNO

La maggior parte dei rubinetti per la doccia e la vasca da bagno sono piuttosto semplici e quindi si adattano ad ogni bagno e a tutte le altre rubinetterie. I colori classici sono il bianco, il nero e il cromo, con il cromo che è il più comune. Tuttavia, sono possibili anche rivestimenti in bronzo o colorati. Soprattutto nei bagni più lussuosi, anche i rubinetti dorati sono sempre più in voga.

I NOSTRI MIGLIORI PRODUTTORI DI RUBINETTERIA DA VASCA DA BAGNO

    • Dornbracht Firmenlogo
    • Duravit Firmenlogo
    • Grohe Firmenlogo
    • Hansa Firmenlogo
    • Hansgrohe Firmenlogo
    • Ideal Standard Firmenlogo
    • Jado Firmenlogo
    • Kaldewei Firmenlogo
    • Keuco Firmenlogo
    • Steinberg Firmenlogo