Tende doccia

Duschvorhänge

TENDE DA DOCCIA – PROTEZIONE DAL BAGNATO

Dopo una doccia nessuno ha voglia di asciugare l‘acqua depositatasi sul pavimento o sulla parete. Una tenda da doccia garantisce che essa resti al suo posto, sia che provenga dal soffione a testa, da quello laterale o a mano. In tal modo è possibile godersi a pieno la doccia, così come un rilassante momento di privacy. Un sistema di tende da doccia è anche ideale per l‘utilizzo della vasca da bagno come doccia. Sul nostro sito sono disponibili tende da doccia e sostegni.  >> alla guida per le tende da doccia

I NOSTRI PRODUTTORI DI TENDE DA DOCCIA

    • EMCO
    • KEUCO



57 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60



57 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

TENDE DA DOCCIA: COLORI E DIMENSIONI

I colori per le tende da doccia reperibili su xTWO sono piuttosto sobri, come grigio chiaro, marrone tartufo o antracite, e si adattano senza problemi ad ogni tipo di bagno. Tuttavia sono disponibili anche tende dalla colorazione vivace o con motivi nel caso in cui ci si decide per un look più particolare.

Anche l’igiene è garantita: molte delle nostre tende da doccia sono antibatteriche, fungide, antispruzzo e antistatiche. Nel caso in cui si sporchino, sono facili da pulire e sembrano sempre nuove. xTWO mette a disposizione tende da doccia in diverse dimensioni, a partire da 800 mm x 670 mm fino a 2000 mm x 3000 mm. Consiglio: nel caso in cui la tenda dalla lunghezza o dalla larghezza ottimale non sia disponibile, basta tagliarne una più grande nella grandezza desiderata. L’importante è che la distanza tra la tenda e il pavimento o il bordo della vasca sia minima, in modo che l’acqua non possa fuoriuscire.

xTWO mette a disposizione tende da doccia in diverse dimensioni, a partire da 800 mm x 670 mm fino a 2000 mm x 3000 mm. Consiglio: nel caso in cui la tenda dalla lunghezza o dalla larghezza ottimale non sia disponibile, basta tagliarne una più grande nella grandezza desiderata. L’importante è che la distanza tra la tenda e il pavimento o il bordo della vasca sia minima, in modo che l’acqua non possa fuoriuscire.

MONTAGGIO DELLE TENDE DA DOCCIA

Le tende da doccia possono essere fissate alle apposite aste mediante anelli o ganci sui quali vengono inseriti gli anelli della tenda. L’importante è che il loro diametro sia più grande di quello dell’asta, in modo da potersi adattare senza problemi ed essere spostati. La maggior parte delle aste, tuttavia, hanno già gli appositi anelli in dotazione.

Esistono vari tipi di aste per tende da doccia: nel caso in cui, ad esempio, la doccia sia delimitata dalla parete su tre lati, è sufficiente avvitare al muro una semplice asta dritta. Questo tipo di asta è disponibile sul nostro sito in lunghezze che variano da 900 mm fino a 1800 mm.

Nel caso in cui la doccia si trovi in un angolo del bagno ed è quindi aperta su due lati, vengono utilizzate aste da doccia composte da due aste con un angolo a 90°C, in modo tale che entrambi i lati vengano coperti. Al momento dell’acquisto bisogna assicurarsi che la tenda sia abbastanza larga. Entrambe le estremità dell’asta vengono fissate per avvitamento alla parete. Un’asta di sostegno verticale e corta posizionata all’angolo dell’asta da doccia garantisce un’ulteriore supporto. Dal momento che la maggior parte degli anelli di fissaggio hanno un’unica apertura, la tenda può essere completamente tirata.

Esistono naturalmente anche aste di sostegno da fissare solo su un lato della parete o al soffitto su una singola parete. Inoltre offriamo aste di sostegno da installare alla parete con una copertura speciale, la cui inclinazione è facilmente e continuamente regolabile, il che è l’ideale in caso di dendio del tetto.