Toilets & Bidets

IL GABINETTO: DALLA STOFFA AL TUTTOFARE

Mentre il gabinetto (derivato dal francese "toile", stoffa) una volta era solo un pratico panno che copriva le persone dagli sguardi altrui quando si andava in bagno, il gabinetto si è trasformato nel corso degli anni in un elemento altamente moderno nella vita di tutti i giorni. Il gabinetto, la toilette o la latrina, come veniva chiamata una volta, è diventata una parte indispensabile della nostra vita quotidiana. Tanto diverse sono oggi le funzioni del gabinetto, quanto diverse sono le varianti di design nella forma e nella varietà. Il gabinetto non è composto solo da una cisterna e da una toilette, ma è completato da molti elementi diversi:  tazza del WCcisterne o elementi della parete anteriore, placche di scarico e tavolette WC. Inoltre orinatoi bidet  possono essere utilizzati anche in bagno. Informatevi sui componenti necessari e sulle varianti della vostra nuova toilette prima dell'acquisto. >>alla guida ai servizi igienici

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


1743 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5


1743 Item(s)

Topseller
  • Topseller
  • Name
  • Prezzo
  • Disponibilità
60

VISUALE DEI TEMI

Gabinetto - non solo un water
La cisterna: varianti da appoggio e da incasso
Placche di scarico - moderne e funzionali
Tavolette WC - indispensabili per ogni toilette
Per gli uomini: l'orinatoio
Straordinariamente igienico: il bidet
Una panoramica dei vari produttori di marchi per bidet e servizi igienici

GABINETTO – NON SOLO UN WATER

La tazza stessa è disponibile nei design più disparati:

WC da pavimento vs. da parete
Mentre il WC a pavimento si appoggia saldamente al muro, il WC a parete è sospeso sopra il pavimento perché la cisterna è incassata nel muro. Il WC a pavimento è disponibile nelle versioni con scarico sul retro, in modo che il tubo di scarico conduca alla parete o a uno scarico nel pavimento. Il WC a parete, invece, richiede sempre un elemento pre-murale per l'installazione e ha una presa orizzontale nel muro. La toilette a parete salvaspazio è particolarmente facile da pulire grazie al suo effetto galleggiante, poiché è possibile pulire facilmente la superficie del pavimento sotto la toilette. Il WC sospeso è particolarmente adatto se in casa vivono bambini o persone anziane, poiché il WC sospeso è regolabile in altezza durante l'installazione e può essere regolato in base alle esigenze individuali.

Cisterna profonda vs. piatta
Un WC a cisterna profonda evita la comparsa di odori grazie alla sua progettazione, in quanto le escrezioni cadono direttamente nell'acqua senza toccare la ceramica. Un altro vantaggio fondamentale consiste nel risparmio idrico, maggiore rispetto a quello dei WC con cisterne piane. Tuttavia è da ricordare che con una progettazione più profonda si possono verificare schizzi d’acqua. Oggigiorno le cisterne piane sono meno comuni, pur essendo particolarmente adatte se, per esempio, per motivi di salute bisogna controllare le escrezioni che si depositano sulla tazza piatta, che ha dato il nome alla relativa cisterna, prima di scomparire nello scarico in seguito al risciacquo.

Oltre tutto ci sono servizi igienici che non hanno un bordo per lo sciacquone. Questo rende la pulizia una questione facile. E non preoccupatevi, il risciacquo uniforme della superficie evita gli schizzi sul bordo del water e il bagno rimane pulito. Un altro vantaggio è che i gabinetti senza bordo utilizzano meno acqua. Le toilette senza bordo sono quindi utili in due modi: positivo per l'igiene e per l'ambiente.

I WC con funzione doccia offrono un comfort speciale e un'igiene ancora maggiore. Il gabinetto viene utilizzato sia come toilette che come bidet. Con un braccio della doccia estendibile è possibile pulirsi dopo essere andati in bagno per una confortevole sensazione di igiene. Inoltre le toilette con doccia sono dotate di altre raffinatezze tecniche, come dispositivi di aspirazione, asciugacapelli, getti massaggianti o persino una luce notturna, così da trovare sempre la strada verso il bagno.

Scoprite di più su i WC con funzione doccia.

LA CISTERNA: VARIANTI DA APPOGGIO E AD INCASSO

Quando si progetta un bagno, bisogna sempre considerare anche quale opzione di cisterna si sceglie e quale si adatta al proprio bagno. Potete scegliere tra due varianti di modello: un WC con cisterna a vista o, in alternativa, il modello a parete con cisterna a scomparsa. La differenza fondamentale è che la cassetta a parete è montata in modo visibile davanti alla parete, mentre la cassetta a scomparsa è nascosta nella parete grazie all'elemento pre-murale. Al giorno d'oggi la versione a scomparsa viene solitamente installata se le condizioni spaziali lo consentono.

Sul nostro sito trovate un’ampia gamma di cisterne a vista e a scomparsa e ulteriori informazioni.

PLACCHE DI SCARICO – MODERNE E FUNZIONALI

Soprattutto nel caso dei moderni WC a parete con cisterna a scomparsa, gran parte della tecnologia dei WC scompare dietro la parete. Della cisterna non si vede nulla e non resta che la tazza del gabinetto e la piastra dei pulsanti del gabinetto. Questi ultimi, in particolare, sono molto diversi tra loro in termini di design e di materiale. Le placche di scarico sono disponibili da quadrate a rotonde in diversi colori e, tra l'altro, nei seguenti materiali:

Vetro

Plastica

Acciaio inox

 

Bisogna sempre fare attenzione che il pannello si abbini sia alla toilette che al resto dell'interno del bagno, come il lavabo, i mobili, il colore delle pareti e lo stile generale.

I pannelli si differenziano anche per le loro funzionalità:

Scarico a 2 quantità
Nel caso di uno sciacquone a 2 quantità, è possibile selezionare in anticipo la capacità di acqua necessaria al risciacquo. Si può premere un pulsante per molta acqua o uno per poca.

Scarico ad 1 quantità
In alternativa, c'è anche lo scarico a 1 volume. È importante assicurarsi che la piastra die pulsanti abbia una funzione start-stop che vi farà risparmiare molta acqua a lungo termine.

Molti pannelli di controllo sono dotati di pulsanti meccanici: la tecnologia sta trovando la sua strada anche nel bagno, offrendo un comfort e un'igiene ancora maggiori. Ad esempio, ci sono piastre di regolazione che possono essere controllate senza contatto e che utilizzano sensori a infrarossi. Anche per un orinatoio è necessaria una piastra di pulsanti, che, di solito, è un po' più piccola di una per il WC, ma che per il resto ha le stesse funzioni.

In sintesi

Scarico ad 1 quantità: un grosso pulsante

Scarico a 2 quantità: un pulsante per tanta acqua e uno per poca

Funzione start-stop: per il risciacquo premere una volta. Per stoppare lo scarico, premere una seconda volta.

 

Per ulteriori informazioni e per un’ampia scelta di pannelli di pulsanti consultare il nostro sito.

TAVOLETTE WC – INDISPENSABILI PER OGNI TOILETTE

La tavoletta del gabinetto è importante per voi e per la vostra toilette: per questo dovrebbe essere il più comodo e sufficientemente grande possibile. Diversi fattori influiscono in questo contesto e sorgono molti interrogativi, come ad esempio la forma che il sedile del water dovrebbe avere per poter essere montato sulla toilette. Forse rotondo o meglio quadrato?
Il sedile si abbina anche al colore della toilette? E che materiale voglio per la mia tavoletta del water? Si può scegliere tra plastica, duroplast, legno, acciaio inossidabile o poliresina.
Anche per le tavolette del gabinetto ci sono funzioni aggiuntive, come un meccanismo di abbassamento automatico che garantisce una lenta chiusura. Oppure la funzione Quick Release, che consente di rimuovere la tavoletta in modo semplice e veloce e di pulire il resto della toilette.
Particolarmente intelligenti sono i sedili doccia/WC che funzionano come una doccia/WC integrato, ma sono installati solo sulla toilette. Come per una doccia/WC integrato, anche qui c'è un ugello per la pulizia.

Sul nostro sito troverete un’ampia gamma di sedili per WC ed informazioni dettagliate.

PER GLI UOMINI: L’ORINATOIO

Se nella progettazione del vostro bagno si prendere in considerazione un orinatoio, dovete fare in modo ci sia abbastanza spazio e che l'orinatoio si adatti al resto dell'arredamento.
Gli orinatoi sono disponibili in vari materiali, come ceramica, plastica o acciaio inossidabile. L'orinatoio a parete è certamente noto nella vita di tutti i giorni.

Ad esempio, si può optare per un orinatoio classico o uno con pulsante pneumatico. Allo stesso modo, ci sono orinatoi dal design puristico che si adattano particolarmente bene ai bagni moderni e che funzionano anche senza contatto. Nel frattempo, i produttori hanno persino sviluppato modelli che, grazie al dispositivo di aspirazione, non necessitano nemmeno di acqua.

Nel nostro negozio abbiamo una vasta scelta di orinatoi, dove troverete anche molte informazioni utili per l'acquisto.

STRAORDINARIAMENTE IGENICO: IL BIDET

A prima vista, il bidet sembra essere un lavandino troppo profondo. Il "cavallino", come veniva allora chiamato, era già stato inventato in Francia all'inizio del XVIII secolo. Il nome deriva dal fatto che i primi bidet erano attaccati ai montanti. Pertanto, come per un cavallo, si è dovuto salire sul bidet per utilizzarlo. Per secoli il bidet ha offerto alle persone la possibilità di pulire le loro zone più intime.

A parete vs. a pavimento
Esistono due tipi di base di bidet: il bidet a muro e quello a pavimento. Naturalmente, la forma e il design del bidet è puramente una questione di gusto. In entrambe le varianti, tuttavia, è necessaria un'installazione pre-murale. Nel nostro negozio troverete gli elementi pre-murale corrispondenti.

Modelli classici vs. varianti moderne
Un altro criterio di distinzione è il bidet classico o il bidet più moderno dotato di un ugello che basta puntare verso la zona da pulire e lasciare che l’acqua faccia il resto. Il classico bidet, invece, ha un rubinetto attraverso il quale la vaschetta viene riempita di acqua. Non appena la vaschetta è piena, ci si può lavare con l'acqua piacevolmente calda e la mano.

Sul nostro sito troverete maggiori informazioni e un’ampia gamma di bidet

Un bidet comprende naturalmente anche il corrispondente rubinetto per il bidet, per il quale ci sono due diverse possibilità: da un lato si può scegliere un miscelatore a leva singola, attraverso cui impostare la temperatura e l’intensità del getto d’acqua tramite un’unica leva di miscelazione, dall’altra un miscelatore a due leve che permette di regolarle separatamente.

Troverete anche la perfetta rubinetteria da bidet sul nostro sito.

I DIVERSI MARCHI DI PRODUTTORI PER BIDET E WC A VISTA

    • Dornbracht Firmenlogo
    • Duravit Firmenlogo
    • Geberit Firmenlogo
    • Grohe Firmenlogo
    • Ideal Standard Firmenlogo
    • Kaldewei Firmenlogo
    • Villeroy & Boch Firmenlogo